Notizie2019-02-11T15:51:42+01:00

Comunicato Stampa – Campagna Vaccinale 2019-2020

Al via la campagna vaccinale, appello dell’Ordine dei Medici di Caltanissetta:

«Una scelta di salute personale e di  tutela della collettività»

Al via da oggi in Sicilia la campagna di vaccinazione antinfluenzale che terminerà il 28 febbraio 2020. Anche quest’anno l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Caltanissetta è in prima linea per sensibilizzare la cittadinanza all’uso dei vaccini e al buon senso per un corretto approccio clinico.

«Il consiglio direttivo del nostro Ordine ha coniato lo slogan “Io mi vaccino, fai come me: porgi il braccio!” che metteremo in pratica già oggi in concomitanza con l’avvio della campagna vaccinale – dice Giovanni D’Ippolito, presidente dell’OMCeO di Caltanissetta -. Il nostro obiettivo è far comprendere ai cittadini quanto sia importante vaccinarsi contro la sindrome influenzale. Quest’anno i virus influenzali sono in anticipo e ci si aspetta che alcuni siano più aggressivi rispetto agli anni passati».

D’Ippolito, inoltre, invita la popolazione del Nisseno a non affollare i presidi sanitari come ambulatori e ospedali in presenza di picco endemico: «Trattandosi di una malattia stagionale può provocare l’affollamento dei servizi sanitari, tra visita medica, accessi al pronto soccorso e ricoveri ospedalieri. Ecco perché lancio un appello ai cittadini, invitandoli a non recarsi immediatamente al pronto soccorso in caso di febbre, ma contattare prioritariamente il proprio medico di famiglia che possiede tutte le capacità professionali per curare a domicilio gli assistiti. Vaccinarsi significa quindi ridurre sia l’impatto sociale della sindrome influenzale che quello strettamente sanitario, essendo utile all’individuo e alla collettività».

L’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri ricorda alcune buone pratiche per limitare la circolazione del virus influenzale, come lavare le mani spesso con acqua e sapone ogni volta che si starnutisce e tossisce, coprire naso e bocca quando si starnutisce e tossisce.

«La campagna vaccinale è un intervento in difesa della salute cui tutti i medici e gli odontoiatri tengono molto e per la quale l’Ordine si spende da anni – aggiunge il presidente dell’OMCeO Caltanissetta, D’Ippolito -. Voglio quindi ringraziare i colleghi e il personale sanitario dei servizi territoriali di vaccinazione, i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta per l’impegno profuso quotidianamente nella vaccinazione. Facendo squadra con chi opera sul territorio a diretto contatto con i cittadini, possiamo far comprendere l’importanza di un gesto semplice ed indispensabile».

In prova la nuova area riservata ENPAM

I servizi digitali dell’Enpam si rinnovano. Da questa settimana gli iscritti possono testare la nuova area riservata e dare il proprio parere.

Per dare uno sguardo alla versione “Beta” della piattaforma Enpam, basta cliccare sul link consueto (https://areariservata.enpam.it) e inserire le proprie credenziali. Dopo la pagina di autenticazione comparirà un tasto che permetterà a chi lo desidera di accedere al nuovo ambiente.

In questa fase di test gli utenti possono utilizzare indifferentemente la nuova area riservata o quella vecchia per le funzioni di consultazione.

Chi invece ha necessità di inviare dei dati all’Enpam (ad esempio per comunicare un reddito o chiedere un riscatto), al momento, deve usare la versione tradizionale.

COSA CAMBIA

Le differenze sono in una maggiore velocità del sistema e nella presentazione di dati aggiornati in tempo reale (e non più periodicamente).

Il nuovo sistema assicura inoltre standard di sicurezza più elevati, una maggiore flessibilità e consentirà di aggiungere progressivamente ulteriori servizi.

Gli iscritti che testano il nuovo ambiente hanno anche la possibilità di inviare una propria valutazione e suggerire miglioramenti.

 

 

Pubblicato l’avviso pubblico per l’ammissione di 35 medici al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2019/2022 della Regione Siciliana, tramite graduatoria riservata e senza borsa di studio

Si rende noto che la Regione Siciliana, in attuazione di quanto disposto dall’art.12, comma 3, del D.L. n.35/2019, convertito con legge n.60/2019, ha approvato il Decreto Assessoriale del 25 settembre 2019, inerente l’avviso pubblico per l’ammissione, tramite graduatoria riservata e senza borsa di studio, di n.35 medici al corso triennale di formazione specifica in medicina generale per gli anni 2019/2022.
L’avviso è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana – Serie Speciale Concorsi n.11 del 30 settembre 2019 ed è disponibile in versione integrale sul sito internet dell’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Messina.
La domanda di ammissione dovrà essere prodotta, a pena di esclusione, a mezzo PEC al seguente indirizzo: dipartimento.attivita.sanitarie@certmail.regione.sicilia.it – l’oggetto del messaggio dovrà contenere la dicitura: “COGNOME NOME – domanda graduatoria riservata MMG 2019-2022”
La domanda dovrà essere trasmessa nei modi previsti dall’art.3, comma 2 del bando, e presentata entro il termine perentorio di 30 giorni a decorrere dal giorno successivo a quello della data di pubblicazione dell’avviso per estratto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana a cura del Ministero della Salute.
Dell’inserimento in graduatoria verrà data comunicazione a mezzo di pubblicazione della stessa nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana – Serie Speciale Concorsi – e sua affissione presso gli Ordini provinciali dei medici chirurghi e degli odontoiatri della regione.
Tutte le informazioni sulla graduatoria e sulle attività conseguenti (in paticolare per quanto riguarda le modalità e tempistiche di convocazione) saranno reperibili sul sito dell’Assessorato della Salute oltre che sulla GURS e presso gli Ordini provinciali dei medici chirurghi e degli odontoiatri della regione.
Infine, si ritiene opportuno evidenziare che ogni candidato, come disposto dal comma 7, art. 16 del D.L. n. 185/2008 convertito con legge n.2/2009, dovrà necessariamente avere un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale, obbligatoriamente riconducibile, univocamente, all’aspirante candidato, rilasciato da gestore ufficiale riconosciuto da indicare al momento della compilazione della domanda nel sito che costituirà, ai sensi del comma 4 art. 3 bis del D.Lgs. n. 82/2005, domicilio digitale del candidato.

Pubblicato il bando di concorso per l’ammissione di 140 medici al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2019/2022 della Regione Siciliana

Si rende noto che la Regione Siciliana, in attuazione di quanto disposto dall’art.25, comma 2° del decreto legislativo 17 agosto 1999 n.368, ha approvato il Decreto Assessoriale del 25 settembre 2019, inerente il bando di concorso per esami per l’ammissione di n.140 medici al corso triennale di formazione specifica in medicina generale per gli anni 2019/2022.
Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana – Serie Speciale Concorsi n.11 del 30 settembre 2019 ed è disponibile in versione integrale sul sito internet dell’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Messina.
La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata, a pena di esclusione, con modalità informatizzata tramite la piattaforma tecnologica ed applicativa appositamente realizzata, alla quale si rinvia per tutte le istruzioni relative all’utilizzo della citata funzionalità web. Dopo avere inviato la domanda sarà possibile scaricare un file PDF che conterrà oltre a tutti i dati inseriti un codice identificativo (ID) da citare in caso di comunicazione con l’Amministrazione.
Il termine di presentazione della domanda scade alla mezzanotte del trentesimo giorno successivo a quello della data di pubblicazione del bando per estratto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana a cura del Ministero della Salute.
La piattaforma tecnologica e applicativa sarà attivata il giorno successivo a quello della data di pubblicazione per estratto nella GURI e non consentirà l’invio delle domande di partecipazione dopo le ore 23,59 del 30° giorno di scadenza.
Il giorno e l’ora di svolgimento della prova saranno comunicati, almeno 30 giorni prima della prova stessa, mediante ulteriore avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4° serie speciale concorsi ed esami. Il luogo e l’ora di convocazione dei candidati, sarà invece comunicato a mezzo successivo avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana ed affisso presso gli Ordini provinciali dei medici chirurghi e degli odontoiatri della regione.
Infine, si ritiene opportuno evidenziare che ogni candidato, come disposto dal comma 7, art. 16 del D.L. n. 185/2008 convertito con legge n.2/2009, dovrà necessariamente avere un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale, obbligatoriamente riconducibile, univocamente, all’aspirante candidato, rilasciato da gestore ufficiale riconosciuto da indicare al momento della compilazione della domanda nel sito che costituirà, ai sensi del comma 4 art. 3 bis del D.Lgs. n. 82/2005, domicilio digitale del candidato.

Indagine di popolazione nazionale dell’Istituto Superiore di Sanità

Riceviamo e inoltriamo la seguente comunicazione
dell’ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA’

LA SEGRETERIA


Gentile Dottore,
con La presente, si comunica che nel 2018 è stata avviata una indagine nazionale dell’Istituto Superiore di Sanità,  “Health Examination Survey 2018-2019 del Progetto CUORE”, che si propone di studiare lo stato di salute della popolazione italiana adulta.

Nell’indagine verranno arruolati uomini e donne di età compresa fra i 35 e i 74 anni, distribuiti in diverse regioni italiane, tra cui la Sicilia.

Le persone da esaminare verranno selezionate casualmente a partire dalle liste dei residenti del Comune di Caltanissetta.

In allegato maggiori dettagli sull’indagine che a Caltanissetta sarà condotta a novembre e dicembre 2019.

Si ringrazia per la cortese attenzione.

 

Cordiali saluti,

Chiara Donfrancesco

————————————————————————————

Chiara Donfrancesco, PhD

Dipartimento Malattie Cardiovascolari,Endocrino-metaboliche e Invecchiamento

Istituto Superiore di Sanità

DOCUMENTI ALLEGATI:

NOTA INFORMATIVA HES 2019.PDF

HEALTH EXAMINATION SURVEY 2018-2019.PDF