Cari Colleghi,

Vi invio alcuni dettagli tecnici operativi che possono facilitare l’intera procedura dei test.

Innanzitutto in premessa vi è da dire che gli assistiti che vogliono partecipare debbono:

1)           telefonare e prenotarsi così come avviene per qualsiasi altro accesso ai nostri studi e come previsto dalla normativa vigente in termini di accessibilità. Altresì ordinariamente debbono presentarsi dotati di mascherina.

2)           La telefonata e la prenotazione hanno l’obiettivo di selezionare i soggetti non a rischio per l’accesso allo studio. Per questo è fondamentale procedere al triage telefonico con la somministrazione della scheda di triage-questionario (già inviata il 23 c.m.), il secondo obiettivo è quello di prenotare con una tempistica che garantisca il giusto distanziamento fra gli assistiti.

3)           All’atto della prenotazione il medico è opportuno che chieda al soggetto che deve comunicare un indirizzo mail (nel caso che non ne siamo già in possesso) che trattandosi di personale scolastico lo deve avere per il ruolo cui assolve: ciò è importante in quanto comunicheremo in quella fase all’assistito che gli invieremo dei documenti che dovrà compilare (questionario, scheda informativa per il consenso, atto notorio per i lavoratori che non sono ricompresi nell’elenco del Sistema TS) e ciò ovviamente per ridurrei i tempi di permanenza nello studio.

4)           In considerazione che l’esame dà il risultato dopo 10 minuti circa, è consigliabile per ridurre i tempi di permanenza, una volta presa la goccia di sangue dal dito e dopo averla messa nel pozzetto, licenziare il soggetto dicendogli che il risultato gli verrà comunicato in un secondo momento e con questo le eventuali istruzioni in caso di test positivo

5)           Alla fine i dati debbono essere raccolti nel modulo allegato 3; essi vanno inviati in Azienda che con successiva mail ci comunicherà a quale indirizzo(i) inviarli

6)           Successivamente vi comunicheremo come caricare il test sul Sistema TS.

Resta da conoscere quando ci daranno consegnati o dove ritirare kit e DPI. Pensiamo che nella giornata di lunedì ci sarà comunicato.

IL SEGRETARIO PROVINCIALE FIMMG
Peppe Mastrosimone