COMUNICAZIONE N 61 – BANDO DI AMMISSIONE DEI MEDICI ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA SANITARIA PER L’A.A. 2022/2023

Facendo seguito alla comunicazione n. 137 del 6.

Data:
18 Maggio 2023

Facendo seguito alla comunicazione n. 137 del 6.7.2022, si segnala per opportuna conoscenza che sul sito del Ministero dell’università e della ricerca è stato pubblicato il decreto direttoriale n. 645 del 15-05-2023 che prevede che dal giorno venerdì 14 luglio 2023 si svolgerà la prova nazionale per l’ammissione dei medici alle Scuole di specializzazione di area sanitaria per l’anno accademico 2022/2023, e che fissa al 1° novembre 2023 la data di inizio delle attività didattiche per coloro che saranno ammessi alle scuole di specializzazione.
Alla selezione possono partecipare tutti i candidati che si laureano in Medicina e Chirurgia in tempo utile per la partecipazione alla prova d’esame, ovvero entro giovedì 13 luglio 2023.

Inoltre, i posti disponibili per ciascuna scuola di specializzazione attivata saranno indicati con successivo provvedimento integrativo del bando.

A partire da giovedì 18 maggio 2023 e fino a giovedì 1° giugno 2023 alle ore 15.00, sarà possibile effettuare la prima parte di iscrizione al concorso, esclusivamente in modalità on line, accedendo al portale www.universitaly.it. Sarà possibile procedere al pagamento del contributo di iscrizione al concorso e al caricamento della ricevuta nell’apposita sezione della procedura online fino a lunedì 12 giugno 2023.

Si segnala che la prova d’esame, che sarà la stessa su tutto il territorio nazionale, consisterà in una prova scritta con 140 quesiti a risposta multipla, ciascuno con cinque possibili risposte, da risolvere in un tempo massimo di tre ore e mezza (210 minuti). I quesiti riguarderanno argomenti caratterizzanti il corso di Laurea magistrale in Medicina e Chirurgia e argomenti legati ai settori scientifico disciplinari di riferimento delle diverse tipologie di scuola.

Per il corso di laurea in Medicina e Chirurgia sono 14.740 i posti per i candidati dei paesi UE e non UE residenti in Italia, e 1.136 per i candidati dei Paesi non UE residenti all’estero.
Successivamente all’espletamento della prova d’esame è definita la graduatoria di merito unica nazionale, in cui sono ammessi anche i candidati comunitari e non comunitari. I candidati sono chiamati ad effettuare le proprie scelte di tipologia e di sede dall’8 settembre 2023 al 18 settembre 2023 ore 12.00. L’assegnazione dei candidati alle relative scelte è pubblicata il 20 settembre 2023.
Il candidato assegnato deve provvedere all’iscrizione alla scuola di assegnazione a partire dal giorno dell’assegnazione, quindi dal 20 settembre 2023 e fino al 28 settembre 2023 ore 12.00 a pena di decadenza dal posto assegnato. L’Università di assegnazione, mediante l’area riservata sul sito www.universitaly.it, comunica al CINECA le iscrizioni a partire dallo stesso mercoledì 20 settembre 2023 in cui iniziano le immatricolazioni, e fino al 29 settembre 2023.
Si ricorda, infine, che l‘iscrizione ad una scuola di specializzazione è incompatibile con l’iscrizione con qualsiasi altro corso universitario – incluso il Corso di formazione specifica in Medicina Generale che si svolge presso le regioni – ad esclusione del dottorato di ricerca.
Il testo del decreto e il relativo allegato (all.n.2) sono altresì consultabili sul sito www.miur.gov.it e sul portale www.universitaly.it.

all1 all2

Attachments

  • pdf all1
    Dimensione del file: 130 KB Download: 99
  • pdf all2
    Dimensione del file: 758 KB Download: 103

Ultimo aggiornamento

18 Maggio 2023, 12:44